Torrette · 2019

9,72 IVA incl.

Valle d’Aosta – Denominazione di Origine Controllata

Petit rouge: 70%
Vitigni a bacca rossa caratteristici della zona: 30%

Fra le sette sottodenominazioni geografiche che rappresentano l’espressione più alta del “terroir” della denominazione Valle d’Aosta, il Torrette è quella più conosciuta e coltivata e prende il nome dall’omonimo monte situato nel comune di Saint-Pierre.

Vino rosso apprezzato per la sua unicità e stretto legame con la zona D.O.C. da cui prende il nome, il Torrette sprigiona un profumo intenso di frutti rossi e fieno.
E’ leggermente speziato e, con l’affinamento in bottiglia, assume le tipiche note mandorlate.
Il colore rosso rubino, tendente al granato, rispecchia l’equilibrio di un sapore morbido e vellutato.

Categoria:

Descrizione

Origine e areale di coltivazione

Le uve provengono da vigneti situati nei comuni di Quart, Saint-Christophe, Aosta, Sarre, Villeneuve, Saint-Pierre, Charvensod Aymavilles, Jovençan, Gressan, in destra e sinistra orografiche della Dora Baltea.
La vendemmia è scaglionata nell’arco di dodici/quindici giorni in riferimento alle diverse altitudini ed esposizioni dei vigneti.
I vigneti sono situati tra i 600 e gli 800 metri s.l.m.

Parametri analitici

Alcool: 13,5% in vol.
Acidità: da 5,5 a 6 gr. per litro
Zuccheri: secco

Note tecniche

Il Torrette fermenta e riposa per circa 6 mesi in acciaio.
Gli imbottigliamenti decorrono dalla tarda primavera successiva alla vendemmia.

Abbinamenti enogastronomici

Salumeria tipica, carni bianche e rosse, formaggi locali di media stagionatura (Toma e Fontina).
Temperatura di servizio: 16/18°C

All Rights reserved © 2021 Cave des Onze Comunes | Frazione Urbains, 14 | 11010 Aymavilles AO | T. +39 0165 902912 | info@caveonzecommunes.it
Design: ARSENALE | Sviluppo web: KFORGE
Utilizza sullo shop online il codice sconto CAVE150 per ricevere uno sconto del 10% (valido per ordini superiori a € 150)
+